Bacche di Goji, le bacche della longevità! (Usi e proprietà)

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+17Pin on Pinterest0

Son tante le persone che ne fanno uso e molte sentono i benefici già dalle prime volte che le assumono.

Ma cosa sono le Bacche di Goji?

Sono davvero miracolose come si dice?

Cosa sono?

Si tratta di due specie di piante: il Lycium barbarum e il Lycium Chinese. Le bacche di Goji sono originarie dell’Asia e vengono coltivate da centinaia di anni in Tibet, Himalaya e Cina. Si presentano di colore rossastro, pochi centimetri di diametro e con la forma allungata. bacchedigojiserenavenditti

Proprietà

Le bacche di Goji hanno tantissime e svariate proprietà per il nostro organismo. Possiedono una grandissima quantità di antiossidanti, sono quindi capaci di contrastare i radicali liberi e svolgono una valida azione contro l’invecchiamento. Hanno un’altissima quantità di sostanze nutritive quali vitamine (B1, B2, B3 e B5 e contengono più vitamina C delle arance!), sali minerali (magnesio, fosforo e calcio), polifenoli, elementi come ferro, zinco, manganese e tantissime altre sostanze che fanno bene alla nostra salute.

Benefici

  • potere antiossidante
  • migliorano l’azione del sistema immunitario
  • stimolano il metabolismo
  • regolarizzano l’intestino
  • prevengono la comparsa dei tumori
  • aiutano a conciliare il sonno
  • migliorano la memoria
  • regolano il colesterolo
  • abbassano lo zucchero nel sangue
  • rigenerano i tessuti e prevengono l’invecchiamento della pelle, la tonificano e la proteggono
  • aumentano l’energia
  • hanno benefici sulla vista
  • aumentano il benessere psicologico.

 

Usi

Si possono consumare a colazione, come spuntino a metà mattina o pomeriggio e anche la sera. Di solito vengono aggiunte allo yogurt oppure nel latte con i cereali. Possono essere anche aggiunte in centrifugati e frullati. Alcune persone le utilizzano anche per preparare insalate con verdure fresche. A me piace mangiarle essiccate e trovo siano molto simili come sapore all’uva passa, ma molto più buone! bacchegoji

Controindicazioni

Non bisogna esagerare con la dose giornaliera, 15 grammi al giorno (che corrispondono indicativamente a 3 cucchiai) per gli adulti e 3 cucchiaini per i bambini sarebbero l’ideale. Le bacche di Goji non devono essere assunte da coloro che sono allergici ai pollini. Fare attenzione, inoltre, se si prendono farmaci e stare attenti in presenza di patologie come ad esempio diabete, ipertensione e ipotensione. Le bacche di Goji possono provocare, in questi casi, sbalzi della pressione del sangue o abbassamento della glicemia. Si dovrebbe evitare, infine, di mangiarle in caso di gravidanza e allattamento.

Dove trovarle?

Di solito si trovano nelle erboristerie, nei negozi orientali oppure online. Io le ho trovate anche all’eurospin, al discount MD e al supermercato Conad ma non sono biologiche. Le ho trovate, invece, certificate biologiche ICEA al Lidl. Ho sentito di persone che le hanno avvistate anche all’ipercoop. Bisognerebbe, però, prediligere sempre quelle biologiche per andare sul sicuro. Si trovano di solito in sacchetti preconfezionati ed il prezzo varia in base al luogo dove le acquistate e se si scelgono biologiche.

A me piacciono molto e alcuni benefici si vedono fin da subito.

E voi avete mai provato le bacche di Goji? Vi piacciono? Le proverete?

 

Al prossimo post!

serenavenditti.com

DISCLAIMER: Le recensioni sono oneste al 100%, tutti i prodotti recensiti e presentati sono stati acquistati da me e le opinioni sono derivanti esclusivamente dalla mia personale esperienza. La grafica, le foto ed i contenuti, ove non diversamente specificato, sono state scattate da me e appartengono a Serena Venditti.

 

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+17Pin on Pinterest0
  • Vuoi ridere? Io le ho trovate… al Tiger, la catena di negozietti famosa per vendere ogni sciocchezza immaginabile e non!
    Per essere una che non sopporta uvette e canditi le ho trovate gradevoli mangiate “nature” e non escludo di provare a metterle nel latte o nello yogurt 🙂

    • SerenaVenditti

      Ciao Fefy 🙂 anch’io non amo molto canditi e uvette e all’inizio ero molto scettica! Dopo aver assaggiato la prima bacca di Goji mi sono ricreduta e ora non posso farne a meno. “Nature”, come hai detto tu, sono buonissime! Nel latte ancora non le ho provate ma ti assicuro che nello yogurt sono buonissime 😉

  • Le conosco molto bene e le uso da un bel pò di tempo.. da poco ho fatto i muffin con le bacche di goji se ti va vieni a vedere la ricetta nel mio blog

  • Questione di Stile

    Non le ho mai provate…sono curiosa e iniziero’ oggi stesso la ricerca 🙂

    • Serena Venditti

      Mi fa piacere 🙂 fammi sapere poi cosa ne pensi!

  • Pingback: 3 Shampoo senza siliconi da supermercato! | Serena Venditti()