Prodotti Finiti di Febbraio!

Share on Facebook1Tweet about this on TwitterShare on Google+1Pin on Pinterest0

Nel mese di febbraio ho continuato con il PSP (Programma Smaltimento Prodotti) e ho finito diversi prodotti:

Bagno schiuma erboristico al profumo di Magnolia – I Provenzali

IProvenzali Bagnoschiuma Magnolia

Finalmente son riuscita a trovare i bagnoschiuma de I Provenzali! Ho scelto questo al profumo di Magnolia ma sicuramente in futuro proverò anche gli altri. Mi son trovata veramente bene: ha una consistenza tra il liquido ed il gel, è idratante profumato. L’unico difetto, secondo me, è la chiusura che trovo sia difficile da aprire (ma tenete conto che vi parla una persona con la forza di un bradipo 🙂 )

 Dermo bagno ecobiologico con aloe vera – Omia Laboratoires

Omia Laboratoires Dermo Bagno aloe

Avevo già provato in passato la versione erboristica all’olio di mandorle di cui vi feci la recensione completa. Sono entrambi molto idratanti, anzi forse questo all’aloe lo è ancor di più. Inizialmente la profumazione mi ha lasciata perplessa in quanto abbastanza particolare (deve piacere, sniffatelo prima di comprarlo). Il profumo, che ora mi piace molto, è passato in secondo piano quando abbinandolo alla crema fluida all’iris florentina della stessa marca mi son trovata la pelle più liscia e morbida che mai! Già pronta un’altra confezione all’uso 🙂 Mi è piaciuto molto il packaging trasparente perché permette di monitorare la quantità di prodotto all’interno. Credo sia una delle qualità dell’azienda in quanto, dal mio punto di vista, dimostra la totale trasparenza nei confronti del consumatore.

Ti potrebbe interessare:

 Balsamo al cocco – Splend’Or

Splend'Or Balsamo al cocco

Non mi dilungo perché ormai sapete che questo è uno dei miei balsami preferiti (anche se non ha un inci perfetto). Districa e rende i capelli morbidi. Ne faccio sempre scorta! Vorrei però provare, quando ci sarà l’occasione, il balsamo volumizzante protettivo di Biofficina Toscana per alternarlo e/o sostituirlo con questo. Qualcuno l’ha provato? Scrivetemi nei commenti, mi farebbe molto piacere sapere la vostra opinione.

Ti potrebbe interessare:

Shampoo alla mandorla dolce e fiori di loto – Garnier ultra Dolce

Ultra Dolce Garnier Mandorla dolce e Fiori di lotoOltre ai miei soliti shampoo preferiti (Garnier Ultra Dolce alle 5 piante – di cui vi feci la recensione tempo fa – e lo shampoo per capelli normali di Erba Viva) ho voluto provare anche questo. Non male la profumazione, lava bene i capelli e non ha siliconi. Shampoo senza infamia, nè lode.

Ti potrebbe interessare:

Shampoo girasole e arancio dolce – La Saponaria

La saponaria shampoo girasole e arancio dolce

Questo è stato il mio primo shampoo bio acquistato online. Dopo aver provato un campioncino mi era piaciuto tantissimo tant’è che l’ho voluto acquistare: i capelli risultano morbidi al tatto e abbastanza lucidi. Ce l’ho davvero da molto (infatti quello in foto è ancora il vecchio packaging) e non l’ho finito con grande entusiasmo perché non ho apprezzato il fatto che i ricci non mantenessero la piega (la stessa cosa mi succede con tutti gli altri shampoo bio fino ad ora provati, fatemi sapere se anche a voi succede!). Gli ho dato una seconda vita usandolo dopo aver fatto l’henné e dopo l’indigo per non aggredire troppo i capelli con gli shampoo sopra citati.

Acquista.

 Gel detergente delicato – Cien

Cien Detergente viso

Uno dei miei detergenti viso preferiti! Vi ho scritto la recensione completa diverso tempo fa quindi non mi dilungo molto: delicato, economico (lo trovate da Lidl) e con buon inci. Tra l’altro le margherite che vedete in foto sono le stesse che vedete nella foto della recensione, sono appena sbocciate quest’anno e proprio nello stesso punto dell’anno scorso 🙂 dopo averlo tralasciato per qualche mese nella scatola dedicata alla scorta di prodotti da aprire l’ho ripescato. Mi son accorta che il packaging di questo detergente è cambiato così come anche l’inci, però nulla di preoccupante! Hanno aggiunto due ingredienti (Sodium Chloride e Citric Acid) che sul Biodizionario sono contrassegnati con bollino verde.

Ti potrebbe interessare:

Shower Cream – Cien

Cien Shower Cream

Preso per sbaglio da Lidl confusa con lo shampoo della stessa linea (anch’esso con buon inci e con lo stesso packaging) che usano in famiglia. L’inci dovrebbe essere ok e l’ho usato principalmente come sapone per le mani. Deterge delicatamente e ha un profumo molto leggero. Il prezzo è davvero irrisorio come tutti i prodotti della Cien.

Deodorante Argan – DermoMed

DermoMed deodorante argan

Finalmente ho finito questo deodorante della DermoMed all’Argan. Perché finalmente? Pur essendo un deodorante duraturo (lo utilizzo in combo con l’allume di rocca, leggi l’articolo 1 sotto linkato per saperne di più) non ho apprezzato il profumo. Preferisco decisamente la versione talco e iris (leggi articolo 2) e fragipane e pesca bianca. Sono tutti privi di alluminio ed hanno un costo bassissimo.

Ti potrebbe interessare:

  1. Deodoranti senza alluminio? Vi svelo un piccolo segreto!
  2. Deodoranti senza alluminio da supermercato!
  3. Deodorante Lycia Deo Nature!

Colluttorio Sensitive – Elmex

Elmex Sensitive

Questo colluttorio non ha un buon inci ma è uno dei pochi con cui mi trovo bene perché è delicato (non contiene alcool) e non aggressivo come la maggior parte dei colluttori sul mercato. Approvato!

Che ne pensate di questi prodotti? Li avete provati? Son curiosa di leggere i vostri commenti 🙂

Al prossimo post!

Serena.fw

Share on Facebook1Tweet about this on TwitterShare on Google+1Pin on Pinterest0